La glutammina va bene per dimagrire? Ci sono delle controindicazioni?

Se si pratica sport la glutammina può essere considerata un opzione per il dimagrimento. Infatti, oltre ad avere dei benefici sulla performance di vario genere, la glutammina sembra stimolare la produzione di GH (growth ormone), meglio conosciuto come ormone della crescita. Tra i vari effetti dell’ormone della crescita questo stimola la produzione di cellule muscolari e il dimagrimento (riduzione della massa grassa).

Quindi la risposta alla prima domanda è un deciso si, ma come vi ho già detto mi sembrerebbe assurdo assumere glutammina se non si pratica una abituale e “abbastanza intensa” attività fisica e sportiva.

Per quanto riguarda le controindicazioni e gli effetti collaterali della glutammina ho notizie abbastanza buone. A meno che vengano assunte dosi spropositate o non si sia in condizioni particlari (gravidanza, patologie, eccetera..) la glutammina non provoca effetti collaterali. C’è da specificare che in qualsiasi situazione venga detto così va tenuto a mente che si tratta di effetti collaterali e controindicazioni CONOSCIUTI. Quindi sempre prudenza perché non si sa mai..

Va beh, spero in questre quattro righe di avervi fornito informazioni utili! Un saluto e ci sentiamo presto per tante altre informazioni utili per chi vuole dimagrire o seguire una dieta dimagrante!!

Alla prossima!